Trattamento delle vene varicose a casa

Il trattamento delle vene varicose a casa può essere abbastanza efficace se lo inizi nelle prime fasi della malattia.

Devi prenderti immediatamente cura della salute delle tue gambe se hai uno dei seguenti segni, così come la loro combinazione:

  • senti pesantezza, dolore e una sensazione di pienezza alle gambe, soprattutto alla fine della giornata lavorativa,
  • hai spesso gonfiore delle gambe e dei piedi,
  • apparvero vene varicose,
  • la pelle delle caviglie ha cambiato colore, è diventata più scura,
  • hai crampi ai muscoli del polpaccio,
  • le vene dilatate sono visibili sotto la pelle.

Affinché il trattamento domiciliare delle vene varicose dia un buon risultato, è necessario eseguire regolarmente la seguente serie di misure per lungo tempo:

Sport ed esercizio per le vene varicose

gambe senza vene varicose

Contrariamente alla credenza popolare che le vene varicose e lo sport siano cose incompatibili, vi assicuriamo che non è così.

Per il miglioramento del sistema venoso, sono molto utili quegli sport in cui sono coinvolti attivamente i muscoli delle gambe, ad esempio il ciclismo, lo sci. Il nuoto è molto utile per l'insufficienza venosa.

Con le vene varicose, sono controindicati solo quegli sport che spesso portano a lesioni alle gambe.

L'Associazione dei Flebologi del nostro paese ha sviluppato esercizi speciali per le vene varicose per ridurre il carico sulle vene ed eliminare i sintomi della malattia. Vengono eseguiti la sera, preferibilmente prima di coricarsi.

Questi esercizi non richiedono molto tempo e allo stesso tempo danno un buon effetto quando vengono eseguiti regolarmente:

  • Sdraiati sulla schiena, alza le gambe con un angolo di 90 gradi (puoi riposare contro un muro). Fai 10-15 respiri lenti e profondi. Mantenendo le gambe nella stessa posizione, piegare e raddrizzare vigorosamente l'articolazione della caviglia 5-6 volte (sforzando i muscoli del polpaccio), quindi eseguire 5-6 movimenti di rotazione con i piedi verso l'interno e verso l'esterno.
  • Mettiti in piedi su un libro spesso (con i talloni appoggiati a terra), quindi alzati lentamente sulle punte dei piedi 10-15 volte, sollevando i talloni da terra.
  • Lancia una pallina da tennis con il piede mentre guardi la TV o leggi.

Intimo a compressione per vene varicose

Uno dei metodi efficaci per trattare le vene varicose a casa è l'uso di golf, calze e collant per le vene varicose.

La biancheria intima a compressione, prescritta per le vene varicose, ha una compressione diversa (grado di pressione sulle gambe). A differenza della maglieria non medica, la pressione non viene misurata in denominazioni, ma in millimetri di mercurio.

Il grado di compressione richiesto può essere determinato solo da un medico. Collant e calze per le vene varicose dovrebbero essere acquistati in saloni o cliniche ortopediche specializzate. Lì, le misurazioni vengono prese dai piedi del paziente, in base alle quali viene selezionata la dimensione richiesta.

La biancheria intima a compressione viene utilizzata non solo per la prevenzione delle vene varicose, ma aiuta anche nel trattamento di questa malattia. I collant per le vene varicose riducono il ristagno di sangue venoso nelle gambe. Ciò riduce le manifestazioni delle vene varicose, riduce il rischio di coaguli di sangue e lo sviluppo di cambiamenti trofici.

In caso di vene varicose, si consiglia di utilizzare biancheria intima a compressione durante l'attività fisica, l'allenamento sportivo, durante la prolungata permanenza in piedi, durante i lunghi viaggi in auto e in aereo.

Le calze per le vene varicose vengono utilizzate anche dopo procedure mediche, ad esempio la scleroterapia delle vene, nonché nel periodo postoperatorio.

Durante l'intervento chirurgico e nel primo periodo postoperatorio vengono utilizzate speciali calze compressive ospedaliere per prevenire la formazione di coaguli di sangue.

Si consiglia di indossare collant e calze per le vene varicose durante la gravidanza.

Durante il parto e nel periodo postpartum vengono utilizzate calze antiemboliche a compressione ospedaliera.

I flebologi che trattano le vene varicose selezioneranno professionalmente biancheria intima a compressione per questo disturbo. È molto importante calcolare correttamente il carico e scegliere il tipo di maglia e il grado di compressione di cui hai bisogno. Con una scelta indipendente, l'effetto dell'uso della biancheria intima a compressione potrebbe essere assente e potrebbe anche essere irto di una complicazione della malattia.

Gel per vene

Uno dei metodi per trattare le vene varicose a casa è l'uso di vene varicose topiche (gel venosi, unguenti e creme per le vene varicose).

Il componente principale di tutti gli unguenti e gel per le vene è l'eparina, un anticoagulante.

I mezzi più efficaci per il trattamento locale delle vene varicose sono i gel per le vene, poiché quando vengono applicati sulla pelle, molta più sostanza attiva entra nei tessuti. Gel e unguenti per le vene varicose aiutano a far fronte con successo a gonfiore e pesantezza alle gambe.

Medicinali per le vene varicose

I medicinali per il trattamento delle vene varicose sono chiamati venotonica. Con le vene varicose, vengono prescritti preparati per le vene per rafforzare la parete venosa, ridurre la permeabilità e la fragilità dei capillari e delle vene.

L'effetto dei farmaci, di regola, inizia immediatamente dopo l'inizio del trattamento e raggiunge il massimo dopo 1, 5-2 mesi di somministrazione giornaliera.

Solo un flebologo può scegliere la medicina più efficace per le vene varicose. Inoltre determinerà la frequenza e la frequenza del trattamento necessarie, a seconda dello stadio delle vene varicose.

Dieta per le vene varicose

Tutti i pazienti con vene varicose devono prestare molta attenzione alla loro dieta. L'aumento di peso non dovrebbe essere consentito: questo può portare a un sovraccarico del sistema venoso.

La dieta per le vene varicose dovrebbe includere una grande quantità di verdure crude e frutta che contengono molte fibre. Da esso vengono sintetizzate fibre fibrose, che supportano la forza della parete venosa.

Non lasciarti trasportare da cibi grassi, piccanti e salati. Ciò comporterà un aumento dell'assunzione di liquidi e, di conseguenza, un aumento del volume sanguigno e un sovraccarico del sistema venoso.

La dieta per le vene varicose dovrebbe mirare a prevenire la stitichezza. La stitichezza porta ad un aumento della pressione nelle vene, peggiora le manifestazioni di insufficienza venosa e vene varicose.

Nel periodo invernale-primaverile, quando inizia la carenza di vitamine nel corpo umano, è necessario assumere vitamine dei gruppi A, B, C, rutina, acido folico e oligoelementi: rame, zinco, magnesio e ferro. È meglio prendere un multivitaminico equilibrato.

L'efficacia del trattamento delle vene varicose a casa

Se nelle prime fasi delle vene varicose inizi ad applicare regolarmente le misure di cui sopra per trattare le vene varicose a casa, molto probabilmente sarai in grado di evitare l'intervento chirurgico e limitarti a metodi di trattamento conservativi.

Tuttavia, per la selezione ottimale di alcuni tipi di trattamento domiciliare per le vene varicose, è necessaria la consultazione di un flebologo. Si sconsiglia vivamente di scegliere autonomamente calze a compressione, farmaci per uso esterno e farmaci venotonico.

Per questo, è meglio consultare un medico. Selezionerà per te la serie di misure di trattamento più efficaci.